Pubblicati da remido16

Per forza e per amore

Le contrade e la città: un nuovo ruolo partecipativo   Quando se ne va un campione sportivo che ha calcato i campi (in particolare di calcio) negli anni ’70 e ’80, uno dei primi pensieri a cui quasi tutti rivolgono l’attenzione è la nostalgia di quei tempi andati: per le maglie di lana, per i fisici […]

Wilkommen

In Italia, in campagna elettorale, è estremamente difficile che le proposte dei vari candidati siano considerate attendibili. Tant’è che da anni, almeno dall’avvento del Berlusconismo, ognuno si può permettere di lanciare in pasto agli elettori le idee più bizzarre, in una gara a chi la spara più grossa, perché nessuno, o quasi, andrà mai a […]

Rastrello

Diversi anni fa, affacciandomi per la prima volta sul palcoscenico politico locale, scrissi, su un piccolo blog, che la città avrebbe dovuto preferire la ristrutturazione del palazzetto a quella dello stadio. Mi sbagliavo. E non per le motivazioni che esprimevo (la multifunzione per esempio), ma per l’impatto urbanistico che ha uno stadio rispetto ad un […]

Fate piano

Prima che la mia mente fosse, ahimè, occupata da altri pensieri, ho assistito al piccolo dibattito su quello che sarà il Piano Operativo della nostra città. Piccolo dibattito sì, perché quasi nessuno sa bene alla fine quale sarà lo sviluppo della città nei prossimi anni. Questo, va detto, lo si deve ad una gestione delle […]

Il Fiore

Credo che, in ogni nuova fase della nostra vita, ci siano delle persone che, più o meno volontariamente, ti facciano da guida, come una sorta di Virgilio di dantesca memoria. Per me Lorenzo, il Fiore, lo è stato nel salto fra il Liceo e le Feriae Matricularum: con quella facciata esterna che sembrava burbera, ma […]

Classifiche

Ho appreso questa mattina che la classifica stilata dal Sole 24 Ore sulla qualità della vita piazza Siena in undicesima posizione: un ottimo risultato!. Sebbene gli indicatori di tali classifiche suscitino in me alcune perplessità, questo piazzamento conferma che a Siena, nonostante le difficoltà sia passate che presenti, si viva ancora bene. La cosa che […]

Patrimoni

In questa settimana si è molto parlato di “patrimoniale” in seguito ad una proposta di alcuni deputati della sinistra, primo fra tutti Fratoianni. Premetto che non sono esperto in materia di economia, ma per capire che il livello di diseguaglianza sia arrivato a picchi mostruosi non c’è bisogno di tanti tecnicismi. Basta farsi un giro […]

Black friday

Lo schema riportato qui sotto riassume abbastanza bene il mio pensiero sul Black Friday o sulla mia visione dello shopping: si compra quando c’è bisogno. Articolo finito. No, troppo facile. Anche perché a monte può risolvere qualcosa per me, ma per chi ci lavora in questi settori come la mettiamo? Il capitalismo sta vivendo una […]

Tamponi

Ieri, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, mi è spuntata tra le notizie un’interessante iniziativa (di settembre) realizzata dal Comune di Firenze e anche da un piccolo comune nel pisano, Guardistallo. Entrambe le proposte mirano a colpire la famosa tampon tax, che non è un’imposta sui tamponi del Covid19 ovviamente, bensì sugli assorbenti […]

Siena abbandonata

Sono da sempre un sostenitore della partecipazione popolare al processo di decisione politica, così, quando nacque il gruppo Facebook “Siena abbandonata“, inizialmente avevo trovato anche dei lati positivi nell’idea di fondo di segnalare le storture della città, sia dei cittadini che degli amministratori. L’idillio durò poco: nel gruppo, a parte casi isolati, non era possibile […]